Topic:
Foto di Daniele Baldassarre (Archivio Convention Bureau Fiuggi)
Evento - 
22 Ottobre 2019 ore 17:00 - 22 Ottobre 2019 ore 19:00
INDIETRO

I Corpi Civili di Pace e l'intervento sui conflitti in Italia

Dove?

Anagni, Palazzo Comunale

Quando?

Dal 22 Ottobre 2019 ore 17:00 al 22 Ottobre 2019 ore 19:00

Il prossimo martedì 22 ottobre, ad Anagni in provincia di Frosinone, un incontro dal duplice obiettivo di approfondire la dimensione locale del conflitto ambientale presente nella Valle del Sacco e di valorizzare la sperimentazione dei Corpi Civili di Pace in Italia e all’estero.

L’ass. Comunità Papa Giovanni XXIII e il Cesc Project - Coordinamento enti di servizio civile, Enti di Servizio Civile che da diversi anni realizzano progetti finalizzati alla promozione della pace e dei Diritti Umani, partecipano alla suddetta sperimentazione rispettivamente con 8 e 10 volontari impegnati in conflitti all’estero - in Cile, Equador, Argentina e Tanzania - e in Italia nella provincia di Frosinone, con il progetto denominato “Appennino fragile”.

Quest’ultimo progetto è frutto della collaborazione tra l’associazione locale Civis, ente accreditato in partenariato con l’ass. Comunità Papa Giovanni XXIII, in coprogettazione con Cesc Project, capofila del progetto, cercando di rispondere alla sfida di mettere insieme le esperienze della società civile in tema di trasformazione nonviolenta dei conflitti e quelle dell’associazione locale Civis che opera da qualche anno nel SIN — Sito Interesse Nazionale — per la bonifica del Bacino del fiume Sacco, in particolare nel territorio di nove Comuni ricadenti in detto perimetro.

L’incontro del 22 ottobre si pone il duplice obiettivo di approfondire la dimensione locale del conflitto ambientale presente nella Valle del Sacco e di valorizzare la sperimentazione dei Corpi Civili di Pace in Italia e all’estero. L’evento si terrà presso la Sala della ragione del Comune di Anagni (FR), dalle 17.00 alle 19.00 e vedrà la partecipazione della Dott.ssa Immacolata Postiglione, Capo dell’ufficio per il Servizio Civile Universale, oltre che – gli organizzatori si augurano - quella del Presidente della Camera, l’On. Roberto Fico e del Ministro per le politiche giovanili e lo sport con delega al Servizio Civile, On. Vincenzo Spadafora.

Per informazioni: 0541.972477, orario ufficio


Nota: Il 24 giugno 2019 hanno preso avvio 76 operatori volontari Corpi Civili di Pace (CCP) all’interno della sperimentazione prevista dalla legge n. 147 del 2013 (Legge di stabilità 2014), che prevede l’istituzione in via sperimentale di Corpi Civili di Pace da impegnare in azioni di pace non governative nelle aree di conflitto o a rischio di conflitto o nelle aree di emergenza ambientale. Lo scorso 16 settembre sono stati avviati i restanti 21 volontari, per un totale di 97 giovani attualmente in servizio.

Foto di Daniele Baldassarre (Archivio Convention Bureau Fiuggi)