Topic:
18 Ottobre 2021
Ultima modifica: 20 Ottobre 2021 ore 10:15

Il diario di Sandra. Nuova edizione

In occasione della beatificazione di Sandra Sabattini, il 24 ottobre del 2021, esce la terza edizione de Il Dario di Sandra. Il percorso spirituale di una ragazza morta a 22 anni. Un cammino semplice di crescita interiore particolarmente adatto ai giovani, che sa trasmettere il fascino di una fede vissuta in pienezza.
La nuova edizione contiene, oltre agli scritti di Sandra, la sua storia, la testimonianza di Stefano Vitali sul miracolo di guarigione riconosciuto dalla Chiesa, la preghiera per chiedere l'intercessione della giovane Beata.
Il 24 ottobre del 2021 Sandra Sabattini viene proclamata beata a Rimini. Per l’occasione esce la terza edizione de Il Dario di Sandra, il libro con la raccolta dei suoi scritti, voluto da don Oreste Benzi, che ha acconsentito di far scoprire lo straordinario cammino spirituale di questa giovane riminese morta a soli 22 anni, travolta da un’auto.
Il cuore della giovane Sandra Sabattini è espresso tutto nel suo Diario; leggerlo è l'unico modo per capire il suo percorso personale verso la santità.
Il Diario di Sandra racconta un cammino semplice di crescita interiore particolarmente adatto ai giovani, che continua a trasmettere il fascino di una fede vissuta in pienezza. 

Tra le novità di questa nuova edizione, oltre agli scritti di Sandra, c'è la sua storia ampliata e corredata da immagini, la testimonianza di Stefano Vitali sul miracolo di guarigione riconosciuto dalla Chiesa e la nuova preghiera approvata dalla Chiesa per chiedere l'intercessione della giovane Beata.

Richiedi Il Diario di Sandra

Il libro Il diario di Sandra può essere acquistato sul nostro ecommerce.

Oppure lasciaci i tuoi riferimenti e verrai ricontattato, per scoprire tutti i modi per riceverlo. I campi con l'asterisco sono obbligatori.
 

*

*

*

Accetto il trattamento dei dati ai sensi della legge per la privacy.

 
 

Chi è Sandra Sabattini?

Sandra Sabattini ha 22 anni e mezzo quando viene colpita violentemente da un’auto in corsa, appena scesa dalla macchina sulla strada di Igea Marina mentre, con il fidanzato Guido e l’amico Elio, si sta recando ad un incontro della Comunità Papa Giovanni XXIII di cui i giovani fanno parte.
È il 29 aprile del 1984. Da quel momento entra in coma. Muore tre giorni dopo, il 2 maggio 1984 all’ospedale Bellaria di Bologna.

Non è mia questa vita che sta evolvendosi ritmata da un regolare respiro che non è mio, allietata da una serena giornata che non è mia: Non c’è nulla a questo mondo che sia tuo, Sandra, renditene conto!
È tutto dono su cui il Donatore può intervenire quando e come vuole. Abbi cura del regalo fattoti, rendilo più bello e pieno per quando sarà l’ora.
Sandra Sabattini


Si ferma qui il diario di Sandra, il 27 aprile 1984. Parole che sembrano presagire il tragico incidente in cui sarà coinvolta. Sandra era al terzo anno di Medicina e sognava di fare la missionaria in Africa.
Solo dopo la sua morte si scopre lo scrigno segreto della sua anima, svelando una grande profondità e forza spirituale.

Perché Don Oreste ha voluto pubblicare Il Diario di Sandra

Fu don Oreste Benzi – di cui Sandra era stata discepola fin dall’età di 12 anni – a decidere di pubblicare un anno dopo la sua morte “Il Diario di Sandra”, mettendo assieme gli appunti che la ragazza fissava su foglietti, agende, diari scolastici. È emerso così il suo straordinario cammino spirituale, che indica la via per una santità possibile, fatta di piccoli gesti quotidiani, nell’umiltà e nella gioia. Il cuore di una ragazza che vuole ricondurre ogni pensiero, ogni azione, tutto il suo essere a Cristo.

Una ragazza assolutamente normale eppure così straordinaria. La vita quotidiana è la sua fonte d’ispirazione: la visione di un film, un’assemblea di istituto, l’incontro con i tossicodipendenti, i momenti di preghiera, o un viaggio in una città d’arte, il fidanzamento, tutto diventa occasione per andare oltre l’apparenza e cogliere i segni della presenza di Dio e progredire nel cammino interiore.

Il segreto di Sandra Sabattini

Il diario di Sandra Sabattini  è un racconto intimo e appassionato di una ragazza forte nella sua mitezza che non contemplava la parola mediocrità. Che sapeva esplorare il mondo spinta dai sentimenti di Gesù.

Un cammino intenso ed attuale per tanti giovani come lei, e non solo, a vivere da protagonisti la vita, chiedendosi come faceva Sandra: «Signore, cosa vuoi che faccia?». Sandra attraverso questo Diario continua a trasmettere il fascino per una vita di fede vissuta in pienezza.
«Oggi – scriveva - c’è l’inflazione di buoni cristiani, mentre il mondo ha bisogno di santi».

Sandra diventa beata

Il 2 ottobre 2019 Papa Francesco ha riconosciuto ufficialmente il miracolo per intercessione della Venerabile Serva di Dio relativo alla guarigione di Stefano Vitali, grazie al quale il 24 ottobre 2021 viene proclamata beata.

 

Richiedi la tua copia de Il Diario di Sandra
Eventi correlati
Beatificazione Sandra Sabattini
Beatificazione Sandra Sabattini
24 Ottobre 2021 - RIMINI