Topic:
14 Maggio 2020

Cattolici per l'ambiente: una settimana di azioni

A cinque anni dalla Laudato Si' iniziative dei cattolici in tutto il mondo. La messa conclusiva europea porterà in offerta i contributi online
Foto di Riccardo Ghinelli
Papa Francesco sin dal suo insediamento ha sempre dimostrato attenzione ai temi della tutela dell'ambiente e del creato. Nel 2015 ha firmato l'enciclica Laudato Si', punto di riferimento per l'impegno dei cattolici contemporanei.
Contemplazione e azione: in Europa sarà un Ora et Labora per l'ambiente la settimana che culminerà domenica 24 maggio alle 15 con la celebrazione dell'Eucarestia dedicata alla Laudato Si'. Tutte le iniziative di preparazione all'evento qui.

7 giorni di iniziative, a partire dal 16 maggio festeggeranno in tutto il mondo il quinto anniversario dell'Enciclica dedicata da Papa Francesco alla Tutela del Creato, in una settimana promossa dal Dicastero per lo sviluppo umano integrale della Santa Sede, ed organizzata con il supporto del Movimento cattolico mondiale per il clima e dei suoi partner.



Ogni giorno sarà possibile scaricare dal sito web della Comunità Papa Giovanni XXIII il materiale di riflessione e di preparazione, che propone anche un'azione concreta. Tutto il materiale raccolto verrà pubblicato in una gallery online e presentato durante la Messa finale.

Al centro delle meditazioni saranno anche gli appelli che arriveranno a partire dal rosario online del 16 maggio alle 16, attraverso video e testimonianze scritte, dai missionari di tutto il mondo.

L'enciclica Laudato Si'

La Laudato Si' è l'enciclica sulla "cura della casa comune" che Papa Francesco ha pubblicato nel giugno 2015.

Sala gremita con giornalisti e prelati in Vaticano
Presentazione ufficiale in Vaticano dell'Enciclica Laudato Si', nella foto scattata il 18 giugno 2015.
Foto di ANSA/L'OSSERVATORE ROMANO
Laudato Si': Papa Francesco in Vaticano durante l'anniversario dell'enciclica
Papa Francesco incontra i partecipanti della conferenza internazionale "Saving our Common Home and the Future of Life on Earth" nell'anniversario 2018 dell'enciclica Laudato Si'
Foto di VATICAN MEDIA


Nel documento sono raccolti i principi che guideranno la Chiesa Cattolica sul tema del rispetto ambientale negli anni a seguire. Così apre l'Enciclica:

«Laudato si’, mi’ Signore», cantava san Francesco d’Assisi. In questo bel cantico ci ricordava che la nostra casa comune è anche come una sorella, con la quale condividiamo l’esistenza, e come una madre bella che ci accoglie tra le sue braccia: «Laudato si’, mi’ Signore, per sora nostra matre Terra, la quale ne sustenta et governa, et produce diversi fructi con coloriti flori et herba».