23 Settembre 2019

Cucina nigeriana: prepariamo gli Egg rolls

Una ricetta etnica ottima per buffet di compleanni e feste, da provare come fast food casalingo
Foto di Chiara Bonetto
La parola fast food è diventata sinonimo di cibo con scarso potere nutrizionale e poco genuino, ma in principio non era così! Fast food significa cibo pronto da consumare. Ecco allora la ricetta per questi “Egg rolls”: sono facili da preparare, si possono conservare in frigo e così quando torni dal lavoro e non hai tempo per cucinare, hai già il pranzo pronto. Ce li ha preparati Margareth, originaria di Benin City (Nigeria), arrivata in Italia con la famiglia perché qui il padre aveva trovato lavoro.

Ingredienti e preparazione per Egg rolls, piatto nigeriano

  • 350 g di farina
  • 125 g di margarina (o burro ammorbidito)
  • 80 ml di latte (1/2 bicchiere)
  • 1 cucchiaino raso di lievito per torte salate
  • 6 uova
  • Un pizzico di sale 
Fai bollire 6 uova finché saranno sode. Mettile da parte sgusciate.
Prepara l’impasto: aggiungi alla farina la margarina (o il burro), un uovo, il sale, il latte e mescola tutto fino ad ottenere un impasto liscio.
Separa l’impasto in 6 parti. Stendi con il mattarello 6 sfoglie sottili, ma non troppo. Ogni sfoglia dev’essere a forma di cerchio, larga abbastanza per avvolgere un uovo sodo ciascuna. Chiudi ogni sfoglia attorno all’uovo, formando una palla.
Friggi in abbondante olio bollente le palline così ottenute. Se vuoi, puoi anche impanare le palline prima di friggerle.