Topic:
30 Aprile 2020

Vangelo del 17 maggio: «Io vivo e voi vivrete»

Vangelo di domenica 17 maggio 2020: meditiamolo insieme grazie al commento di don Oreste Benzi
Foto di Thedawn
I suoi sono comandamenti di uno che ti ama, non sono comandamenti di un re o di un imperatore, ma sono paragonabili a quelli di voi, mamme e papà, quando vi rivolgete ai vostri figli.
In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Se mi amate, osserverete i miei comandamenti; e io pregherò il Padre ed egli vi darà un altro Paràclito perché rimanga con voi per sempre, lo Spirito della verità, che il mondo non può ricevere perché non lo vede e non lo conosce. Voi lo conoscete perché egli rimane presso di voi e sarà in voi.
Non vi lascerò orfani: verrò da voi. Ancora un poco e il mondo non mi vedrà più; voi invece mi vedrete, perché io vivo e voi vivrete. In quel giorno voi saprete che io sono nel Padre mio e voi in me e io in voi.
Chi accoglie i miei comandamenti e li osserva, questi è colui che mi ama. Chi ama me sarà amato dal Padre mio e anch’io lo amerò e mi manifesterò a lui».
Dal Vangelo di Giovanni (Gv 14, 15-21)

Commento al Vangelo di domenica 17 maggio 2020

«Se mi amate, osserverete i miei comandamenti»: i suoi sono comandamenti di uno che ti ama, non sono comandamenti di un re o di un imperatore, paragonabili a quelli di voi, mamme e papà, quando vi rivolgete ai vostri figli. Se si perde questo fatto, il cristianesimo si trasforma in un codice di diritto e di leggi; non è affatto così! Sono comandi di un padre, di un amico («Io vi ho chiamati amici» Gv 15,15), e penso che nessun comando sia forte quanto quello di un padre, di un amico vero, perché provengono da un legame di vita. Mille volte vi ho detto che il cristianesimo non è un insieme di ideologie e di filosofie, ma è una persona. L'esistenza cristiana è un rapporto personale e comunitario con Gesù, con loro (Padre, Figlio e Spirito Santo) che abitano dentro di noi.
«Chi mi ama sarà amato dal Padre mio e anch'io lo amerò e mi manifesterò a lui»: è l’impegno di Gesù a rivelarsi; che tu lo voglia o no, egli tende a rivelarsi a te sin da ora su questa terra e la tua pace la troverai solo in lui quando si sarà rivelato dentro di te.
Di che cosa avete bisogno? Di un surplus di manifestazione di Gesù!
Leggi le letture e le meditazioni di ogni giorno su Pane Quotidiano