Topic:
26 Aprile 2022

Pavlova

Dall'Australia una deliziosa meringata con frutta e panna
Pavlova
Foto di Chiara Bonetto
Di grande impatto scenografico, questa torta, che porta il nome di una ballerina russa, è facile da preparare e farà restare i vostri ospiti a bocca aperta!
Il nome russo di questa torta non vi tragga in inganno: si tratta di una ricetta inventata in Australia all’inizio del ventesimo secolo in onore di Anna Pavlova, una ballerina russa famosa per la sua grazia e leggerezza, molto popolare in quel periodo. A lei fu dedicato questo dolce, una meringa decorata con panna montata e frutta, in occasione di una sua tournée in Australia e Nuova Zelanda.
Di grande impatto scenografico, è molto facile da preparare. La meringa croccante fuori e morbida dentro farà la gioia dei vostri ospiti.
Decoratela con frutta a piacere: fragole, mirtilli, lamponi creano un ottimo contrasto con la dolcezza della meringa e della panna montata. C’è chi mette anche kiwi, mango o il frutto della passione.
Il trucco per la riuscita della torta sta nel far raffreddare completamente la torta in forno (almeno 2 ore, ma se riuscite a prepararla la sera prima, fatela riposare nel forno spento tutta la notte). 
Se la vostra impazienza avrà creato alcune crepe nella meringa, niente paura: la torta viene ricoperta dalla panna montata e risulta comunque deliziosa. 

Ingredienti per preparare la torta Pavlova: 

  • 4 albumi di uova a temperatura ambiente 
  • 250 g di zucchero
  • 375 ml di panna da montare 
  • 250 g di fragole, lamponi, mirtilli oppure altra frutta a piacere

Procedimento per preparare la torta Pavlova

  • Riscalda il forno a 150° C
  • Stendi un foglio di carta da forno sulla teglia e con una matita disegna un cerchio di circa 20 cm di diametro.
  • Metti gli albumi in una ciotola grande e sbattili usando la frusta elettrica finché non diventano schiumosi. Poi aumenta la velocità e sbatti fino ad ottenere i picchi.
  • Aggiungi lo zucchero gradualmente, continuando a sbattere per circa 5-10 minuti. Otterrai un impasto denso e liscio.
  • Versa l’impasto sulla carta da forno, creando una torta all'interno del cerchio disegnato. Liscia leggermente sia i lati che la cima per rendere il tutto uniforme. Dovrebbe risultare una torta di circa 2,5-3 cm di altezza.
  • Cuoci in forno per 1 ora, facendo attenzione a non aprire mai la porta del forno.
  • Spegni il forno e lascia dentro la torta lasciando la porta del forno leggermente aperta (usa un cucchiaio di legno per lasciare uno spiraglio). 
  • Quando è completamente fredda (lascia passare almeno 2 ore), decorala con la panna montata e la frutta.
  • Per renderla ancora più golosa puoi grattugiare sopra la frutta del cioccolato fondente.
Pavlova torta australiana
Foto di Chiara Bonetto
 
Ringraziamo Fiona per averci regalato questa ricetta. Fiona è originaria di Sidney e poi si è trasferita a Worrnambool, sull’oceano, dove ci sono le balene. Durante la sua giovinezza ha viaggiato molto, soprattutto in Asia, poi a 28 anni, ha viaggiato in Europa visitando anche l’Italia. Qui ha incontrato Giovanni, che poi è diventato suo marito.
Vi proponiamo anche una variante di questo dolce, che ci è stata suggerita da Danila, che da tanti anni vive in Australia come missionaria della Comunità Papa Giovanni XXIII.
Danila prepara la Pavlova aggiungendo anche un cucchiaio di fecola e una punta di cucchiaino di cremor tartaro, per dare più consistenza alla meringa. La cuoce in forno ventilato a 100-120° C per 2 ore.