Topic:
28 Luglio 2021
Ultima modifica: 30 Luglio 2021 ore 10:05

Il Movimento per il Clima diventa Laudato Si' Movement

Oggi alle 15 di oggi è stato annunciato il cambio di rotta.
900 Movimenti cattolici si sono messi in rete nel Movimento Cattolico Mondiale per il Clima per promuovere la cura del creato, convinti che la "casa comune" non possa più aspettare. Da oggi la nuova mission.
Il Movimento Cattolico Mondiale per il Clima inizia una nuova fase, come spiegano gli organizzatori: «Per permettere di rispondere meglio alla chiamata di Papa Francesco a prenderci cura del creato. Per essere più fedeli alla nostra missione con la guida dello Spirito Santo».

Nasce il Movimento Laudato Si'

l nuovo nome che è stato scelto, dopo un discernimento interno a tutti livelli, rimanda all'enciclica Laudato Si': Si chiamerà Movimento Laudato Si'.

Segui la diretta.


Papa Francesco ha benedetto il passaggio: «Grazie al Movimento Laudato Si' per la sua missione di promuovere l'ecologia integrale, e per il contributo che date alla Chiesa di tutto il mondo».

Il nuovo sito di riferimento sarà http://laudatosimovement.org/it/

La nuova mission del Movimento

Il cambiamento corrispionde anche ad una nuova mission, più definita e concreta. Se ad oggi l'obiettivo che riecheggia negli incontri degli Animatori Laudato Si' è "Ascoltare tanto il grido della Terra quanto il grido dei poveri", da domani si parlerà di  “Ispirare e mobilitare la comunità cattolica per prendersi cura della nostra casa comune e realizzare la giustizia climatica ed ecologica“.

Cosa fa il Movimento Laudato Si'

Sala gremita con giornalisti e prelati in Vaticano
Presentazione ufficiale in Vaticano dell'Enciclica Laudato Si', nella foto scattata il 18 giugno 2015.
Foto di ANSA/L'OSSERVATORE ROMANO
Il Movimento Cattolico Mondiale per il Clima, diventato Movimento Laudato Si', si è reso protagonista nel promuovere corsi periodici di approfondimento sulla Laudato Si'; chi li segue diventa Animatore Laudato Si' e si impegna a promuoverne i valori sul proprio territorio e all'interno della propria comunità di riferimento.

Ha poi organizzato la Giornata mondiale per la Terra, la Settimana Laudato Si', ed è alle prese con l'organizzazione del Tempo del Creato 2021.

Cos'era il Movimento Cattolico Mondiale per il Clima

Il Movimento Cattolico Mondiale per il Clima (MCMC) costituiva un network internazionale di organizzazioni cattoliche che intendono rispondere all’appello per la cura del creato di Papa Francesco.  Dal 29 luglio 2021 si è ufficializzato nel Movimento Laudato Si'.

Papa Francesco con indios
Papa Francesco indossa un copricapo stile pellerossa, donatogli da un gruppo di indios dell'Amazzonia durante il suo viaggio in Brasile nel 2013
Fondato nel 2015, quello che era conosciuto come MCMC è cresciuto velocemente contando attualmente più di 900 organizzazioni aderenti e migliaia di credenti impegnati a promuovere campagne innovative per mettere in pratica la Laudato si’.

Tre le dimensioni attraverso le quali viene affrontata la crisi climatica. La dimensione spirituale punta a favorire una vera e propria “conversione ecologica”; la dimensione dello stile di vita invita la famiglia cristiana ad essere d’esempio nel ridurre l’impatto negativo sull’ambiente; la dimensione della sfera pubblica mira a mettere in discussione il paradigma della “crescita illimitata” e a promuovere l’utilizzo di energie rinnovabili.