Topic:

Affidamento

Accogliere persone in famiglia, è possibile:  l'affidamento ne è esempio, strumento a garanzia delle famiglie vulnerabili e in difficoltà.

L'affido familiare, normato dalla legge 184 del 4 marzo 1983 e riformato dalla 149 del 2001, differisce dall'adozione per il suo carattere di temporaneità e si pone come un diretto supporto al minore, oltre che aiuto indiretto alla famiglia d'origine. Lo scopo è quello di aiutare la famiglia a superare il suo temporaneo stato di difficoltà o di fragilità.

Affidamento: come fare

Possono rientrare in progetti di affido anche minori stranieri non accompagnati, giovani profughi in fuga senza genitori, o bambini e ragazzi con disabilità.

Scrivici su WhatsApp per saperne di più.
Abbiamo notizie per te
Iscriviti alla Newsletter per rimanere sempre aggiornato